Avere una firma digitale in tasca e non saperlo …

tesHo una  firma digitale in tasca e nessuno me lo aveva detto. E tu?

Ormai chi mi segue in questo blog sa che scrivo per gli addetti ai lavori, dirigenti innovatori, sindaci coraggiosi, impiegati pubblici ma anche per i cittadini che fanno “cittadinanza attiva” appassionati di trasparenza e innovazione.

Resisti.

Non ti voglio portare nell’isola che non c’è  di Capitan Uncino, non voglio neanche che tiri fuori il coniglio dal cappello, ma voglio che prendi la tua tessera elettronica sanitaria.

La tessera sanitaria digitale è anche una firma elettronica qualificata.

Tu dirai ? << Cosa me ne faccio? >>

Sicuramente se sei in Sicilia l’unica cosa che puoi fare e comprare le sigarette al distributore automatico di tabacchi. ( sigh !!! )

In altre regioni invece, la tessera sanitaria con il suo bel chip puoi fare ben altro …. Seguimi …

( N.B. Può capitarti di avere 2 firme elettroniche nel portafoglio. evviva ! Si fa per dire ….  )

In realtà, se hai la fortuna di risiedere all’interno dei 200 comuni sperimentatori in Italia della Carta identità elettronica, potenzialmente hai due firme elettroniche nel tuo portafoglio. (elenco generale ).

cieeSi proprio così, la Carta D’identità Elettronica è anch’essa una CNS  la Carta Nazionale dei Servizi se hai voglia di approfondire trovi altre a questo indirizzo

 

http://sistemats1.sanita.finanze.it/wps/portal/portalets/home

Sicuramente ti chiederai:

<< Ma che c’è ne facciamo di una firma elettronica ( di tipo “qualificata” ) se non ci sono servizi attivi ? >>

Resisti, e continua questa lettura, ho bisogno di altri 2 minuti del tuo tempo e se arrivi in fondo a questo post ci sarà una sorpresa per te.

Le funzionalità di una tessere elettronica ( CNS) ha due fondamentali funzioni:

  • Identificare con certezza la persona su un sistema informatico.
  • Si può utilizzare per sottoscrivere un documento elettronico, come ad esempio un’istanza digitale, grazie al “pin” rilasciato dall’ente stesso.

Ti pare poco?

Lo sai perché in Sicilia non funziona? La risposta è semplice ma molti non ci azzeccano !

C’è chi da la colpa ai costi, alla mancata comunicazione. In rete ci sono tanti articoli che parlano del fallimento di questo sistema dando la responsabiltà a questo o a quello.

Il lancio della CIE (Carta identità elettronica) avvenuto oltre

Facebook