Di chi la colpa? La grande differenza tra ignorare e non sapere le norme sulla Pubblica Amministrazione digitale.

Pochi giorni fa, mi è successo di ascoltare un dirigente che si occupa di digitalizzazione nella pubblica amministrazione sfogandosi contro una sua collaboratrice etichettandola “ignorante”, 

Poi si volta verso di me e mi dice  proprio queste parole:

<< il mio Comune non lavora in qualità, l’informatizzazione dei processi e dei procedimenti avranno un effetto contrario a quello che tutti ci aspettiamo: servizi più lenti,  pubblicazioni  on line inesistenti, la sezione amministrazione trasparente priva di dati, più utilizzo di carta anche per effetto della fattura elettronica che sistematicamente viene stampata. Se parliamo poi della sicurezza informatica, non sanno neanche come impostare una password sicura nel sistema. Dovremmo passare a generare documenti  originali informatici? Impossibile, l’ignoranza informatica è troppo diffusa nel mio Comune. >>

La mia risposta è stata: << Capisco! >> poi ho riflettuto sul tema ignoranza.

Ecco adesso il mio pensiero.

A mio avviso c’è molta differenza tra “ignorare” ( essere ignoranti ) e “non sapere”.   Ho appreso questa differenza grazie ad  una conferenza di un famoso scrittore contemporaneo, il filosofo  e filologo di nome Igor Sibaldi.

Facebook

Adesso riaccendi la stampante e puoi rispegnere il cervello: Dietro front sul Digitale, sospeso il DPCM sul passaggio al digitale dei Documenti Amministrativi.

Vergognoso passo indietro … siamo al terzultimo posto dei paesi europei per digitalizzazione della PA… Oggi cancellato con un colpo di spugna il passaggio al digitale a data da destinarsi… forse vogliamo avere il primato di essere ultimissimi ?

Il motto di questi giorni, sposato da molti comuni innovativi, era “spegni la stampante e connetti il cervello”.

Ora non più.

Meno digitale e più corruzione ecco cosa accade…

Parere vincolante reso dalla Commissione Affari Costituzionali sul CAD
Parere vincolante reso dalla Commissione Affari Costituzionali sul CAD

 

 

 

 

 

 

approfondisci privacy

Facebook

La grande idea per adempiere alla norma sul digitale di Agosto: comprare quel famoso software dopante che risolve in automatico tutto e fa stare tranquillo sotto l’ombrellone il dirigente.

Qualche giorno fa incontro  un amico che non vedevo da tempo. Mi trovo in un piccolo Comune Siciliano, lui non perde tempo nel dirmi che fa il presidente del Consiglio Comunale.

Fare il presidente del consiglio comunale di un piccolo Comune non è certo la stessa cosa che essere Renzi, tuttavia spesso questo ruolo viene assegnato a chi è ben voluto dalla cittadinanza ed ha capacità di mediazione tra le varie fazioni politiche: in poche parole è amico di tutti.

Dopo un po’ di chiacchera mi chiede cosa faccio. Gli dico che mi occupo di attività di supporto organizzativo nei gli Enti Pubblici. Lui non capisce subito, ma appena ho utilizzato quella magica parola “scadenza digitale” gli si drizzano le orecchie.

Capisce poco di informatica, tuttavia, riesce a comprendere l’ambito.

Facebook

Passato e futuro si incontrano: Una circolare del Regno D’Italia del 1897 come base per classificare gli archivi documentali.

ASTENGOIn questi ultimi 10 anni sono state fatte alcune indagini riguardanti  l’utilizzo del titolario ovvero piano di
classificazione. Sono stati fatti da alcuni gruppi di studio e di ricerca su iniziativa di un ente o di una università.

In rete ho trovato un documento che raccontava brevemente di un questionario sottoposto dalla Regione Veneto ad alcuni Comuni della Regione.

Facebook

La cooperazione informatica e interoperabilità delle procedure software.

In America non è stato necessario fare una legge. In italia, però si è fatta una legge.

Sarà per la diversa cultura di business, ma per le aziende che producono software,  è normale rendere il proprio Software “Cooperante” con altri applicativi già esistenti , cioè fanno ciò che in Italia non si fa per bigottismo.

Facciamo un esempio. Facebook è “cooperante” con Google, twitter e Viceversa; è possibile infatti integrare funzionalità tra più piattaforme in modo che l’utente abbia un esperienza migliore nell’utilizzarli.

In poche parole. più sei “aperto” meglio è !

Purtroppo devo ancora registrare che in Italia il motto è: “tutto chiuso perché  tutto è mio.

So cosa stai pensando: Ma cosa vuole dire?

Sarò più diretto.

Facebook

I Comuni Italiani digitalizzati come McDonald ? Sogno o Realtà?

Un sabato qualunque, un sabato Palermitano passato con  le mie piccole bimbe, che amano il McDonald. ( Neanche a dirlo )

Non vado spesso, tuttavia, quando vedono quella “M” gigantesca sulla strada, non posso che fermarmi ed entrare.

Maledetto marketing!!!

Questo è quello che mi è successo due giorni fa.

Ti starai chiedendo ? Cosa c’entra McDonald con la questione con la digitalizzazione dei   Comuni Italiani ?

Resisti e continua a leggere.

Facebook

27 minuti per sapere tutto sul Documento informatico, forse.

Vuoi saperne di più sul documento informatico ? Leggi questa strana storia…

Chissà quante volte ti è capitato di avere il cellulare scarico, ma sei costretto a tenerlo acceso perché aspetti una chiamata importante.

Bè a me è successo proprio qualche giorno fa mentre viaggiavo nel nuovo tram palermitano.

Scommetto che starai pensando: << ma che c’entra il cellulare scarico con il documento informatico>>

Seguimi  e capirai …

Guardi il misuratore di carica che segna solo il 13 percento di vita, bastevole solo per parlare pochi minuti, e quindi a quel punto che fai  per ridurre il consumo delle batteria ?

Facebook